Londra in bici

Ed eccoci a parlare delle mitiche 2 ruote. Londra da qualche anno ha messo a disposizione un ottima rete in collaborazione con Barclays (chi è stato a Londra di recente avrà visto le tantissime biciclette blu).

Difatti Londra ha distribuito più di 500 stazioni dove è possibile noleggiare facilmente una bicicletta, per poi depositarla in qualsiasi altra stazione disponibile. I costi sono ottimi, anche se dal 2013 hanno raddoppiato le loro tariffe.

Ci sono 570 "stazioni-bici" e oltre 8000 biciclette sparse per Londra

Noleggiare una bicicletta è facile, presso le stazioni ci sono dei display dove si potrà pagare con carta di credito, il funzionamento è semplice: si acquista l'"accesso"adsdasd alle stazioni ed il costo, aggiornato al 2013, è di 2£ per 24 ore, 10£ per una settimana e 90£ annuali.

Una volta acquistato l'"abbonamento", ci verrà tariffata l'effettivo uso della bicicletta, che fino a mezz'ora è gratuito.

Per un'ora di utilizzo il costo è di 1£, un'ora e mezza 4£, 2 ore 6£, 2 ore e mezza 10£, 3 ore 15£, 6 ore 35£ e 24 ore (il massimo) 50£. Una volta fatto il nostro giretto per la city, o per i parchi (nelle zone adibite alle biciclette) ci basterà recarci presso una delle tante stazioni, e parcheggiare la bicicletta presso il suo alloggiamento (aspettate la luce verde dopo che la infilate).

Andare in bici a Londra non è di certo come andarci in Olanda, anche se ultimamente la situazione sta migliorando, e di certo è sempre meglio della situazione italiana.

Qui potrete dare uno sguardo più approfondito.

Commenti da Facebook