Bus a Londra

I bus di Londra (London Buses) formano una rete di trasporto incredibile, coprendo 17 mila fermate con più di 7000 mezzi di trasporto, tra bus normali, snodabili e double deckers (i classici bus inglesi a due piani). Tra i vantaggi c'è sicuramente il lato economico, in quanto i biglietti costano molto meno rispetto a quelli della metropolitana, ma ovviamente il rovescio della medaglia è la lentezza, soprattutto in presenza di traffico.

 

BIGLIETTI

I biglietti sui bus sono obbligatori, non funziona come in Italia dove si "rischia" e si entra senza biglietto, ma invece a Londra si entra dalla porta frontale del bus e si passa la Oyster/Travelcard o si compra il biglietto "in cash"  al prezzo di 2.30£ (andate con i soldi contati in quanto spesso gli autisti non hanno il resto, e creerete una fila all'entrata del bus), con la Oyster costa invece 1.35£ mentre gli abbonamenti vanno da 18.80£ per una settimana, 72.20£ mensile e 752£ annuale. Il mio consiglio è quello di comprare una Travelcard o una Oyster, renderete il tutto più veloce ed economico.

BUS NOTTURNI

I bus di Londra sono l'unico servizio che garantisce la mobilità anche di notte (oltre i taxi). Dalla mezzanotte fino alle 4.30 entrano in servizio i bus notturni, li noterete in quanto prima del numero di linea è anteposta una N (così anche alle fermate, dove è possibile vedere i tragitti e gli orari), inoltre diverse linee effettuano il servizio 24 ore no stop.

MAPPE

Qui di seguito troverete i links alle mappe dei bus mentre a destra avrete il pianificatore dei vostri viaggi.

 
Commenti da Facebook