Londra, aeroporto di Heathrow bloccato e poi riaperto per avvistamento drone

Heathrow, tutti i voli cancellati in aeroporto Londra per avvistamento drone

Londra, sospesi tutti i voli in partenza da Heathrow per avvistamento drone (Foto archivio Ansa)

LONDRA – Sospesi tutti i voli in partenza dall’aeroporto di Heathrow a Londra per l’avvistamento di un drone. L’allarme sicurezza è stato lanciato intorno alle 18 ora locale, le 19 in Italia, dell’8 gennaio. Dopo circa un’ora e i controlli per il drone non identificato nello spazio aereo, lo scalo è stato riaperto.

Ad annunciare la sospensione dei voli è stato lo scalo londinese su Twitter, con il portavoce che ha dichiarato che la presenza di un drone è stata segnalata e per questioni di sicurezza il traffico aereo è stato sospeso.

Nella nota rilasciata dall’aeroporto si legge: “Come misura precauzionale, abbiamo fermato tutte le partenze mentre investighiamo sull’accaduto. Ci scusiamo con i passeggeri per qualunque inconveniente”.

Fra il 19 e il 21 di dicembre centinaia di voli sono stati annullati all’altro aeroporto di Londra, Gatwick, per l’avvistamento di droni. Sulla vicenda non è mai stata fatta pienamente chiarezza e non è stato individuato alcun responsabile.

L'articolo Londra, aeroporto di Heathrow bloccato e poi riaperto per avvistamento drone sembra essere il primo su Blitz quotidiano.

Commenti da Facebook

-> Fonte originale