Kate Middleton e William, la rottura fu colpa del…principe Carlo

Kate Middleton e William, ecco chi c'era dietro alla loro rottura

Kate Middleton e William, la rottura fu colpa del…principe Carlo (Foto archivio Ansa)

LONDRA – Kate Middleton e il principe William vivono ormai felici e contenti, ma la pubblicazione di una biografia rilancia rumors sulla loro rottura del 2007. Sembra infatti che quando a sorpresa il principe lasciò l’ormai duchessa di Cambridge, la “colpa” fu del principe Carlo. 

Secondo il documentario Kate Middleton: Biography scritto da Christopher Andersen, quando William manifestò dubbi sulla relazione con Kate, il principe Carlo consigliò al figlio di lasciarla. Un consiglio dettato però dal rispetto che Carlo nutriva per Kate, sostiene Andersen: “Il principe Carlo, che a quel tempo era molto affezionato a Kate, rispose che il comportamento di William era ingiusto, e che pertanto avrebbe dovuto lasciarla”.

La notizia della rottura fece molto clamore nell’aprile del 2007, sia perché William lasciò Kate per telefono mentre lei era a lavoro, sia perché i sudditi si erano già affezionati a lei e la vedevano come la futura Lady Diana. Solo una crisi passeggera dovuto alla giovane età di William però, dato che poi i due giovani tornarono insieme e dopo un matrimonio fiabesco hanno regalato a Carlo e alla regina Elisabetta tre dolcissimi royal baby: George, Charlotte e il piccolo Louis.

L'articolo Kate Middleton e William, la rottura fu colpa del…principe Carlo sembra essere il primo su Blitz quotidiano.

Commenti da Facebook

-> Fonte originale