La “mission impossible” di Theresa May: convincere il Paese che l’accordo su Brexit con la Ue è buono

La premier britannica potrebbe non avere la maggioranza per ratificare l'intesa e si prepara a lanciare un tour nazionale per convincere l'opinione pubblica affinché faccia pressione sul Parlamento, chiamato a votare il prossimo 11 dicembre

Commenti da Facebook

-> Fonte originale