Riusciresti a stare in piedi per 24 ore su un cartellone pubblicitario?

A Londra, nelle ultime 24 ore si è svolto un evento mediatico chiamato "Survival of the grittiest" a metà tra la pubblicità e la sfida estrema. Nella strada di Southwark Street, otto contendenti sono stati letteralmente messi su una gigantesca insegna pubblicitaria, in piedi, e sotto il continuo cambiamento repentino delle condizioni climatiche (simulate) come vento, neve e pioggia.

survival of the grittiest

L'ideatore della sfida è la Crystal Dynamics, software house che ha sviluppato l'ultimo gioco della saga di Tomb Raider, Rise of the Tomb Raider, che vede appunto come protagonista Lara Croft, una impavida eroina (virtuale) e nota "survivalist". Il vincitore dell'evento, che è stato trasmesso in streaming con possibilità di interazione da parte degli spettatori che potevano scegliere le condizioni meteo, è stato Adam Carr, 28 enne del Durham, ingegnere ferroviario. L'evento è stato strettamente sorvegliato da una equipe medica che ha seguito ed assistito tutti i partecipanti. Adam potrà quindi godersi il suo premio che consiste in un viaggio a tema "Rise of the Tomb Raider", e quindi molto avventuroso.

Se volete dare uno sguardo alla campagna pubblicitaria, con rispettive descrizione riguardo l'evento ed i partecipanti, cliccate qui.

Commenti da Facebook

Lascia un Commento